La Deputazione in Azione

Il progetto della Deputazione “Ostia ebraica rifiorisce” vince il concorso “Prevenzione 1.000″ della Provincia di Roma

17/07/2010

La Deputazione Ebraica è una delle 101 istituzioni vincitrici del concorso “Prevenzione 1000”, della Provincia Roma per interventi di riqualificazione urbana e aggregazione sociale nelle periferie di Roma.

custom essays online

La Deputazione ha vinto un finanziamento di 15.000 euro con il progetto “Ostia Ebraica Rifiorisce”, da realizzarsi in collaborazione con il nuovo Tempio e Centro Sociale di Ostia “Shirat Ha-Yam”.

Il progetto prevede la sistemazione dell’area all’aperto e l’acquisto di alcune apparecchiature per la cucina necessarie  per sviluppare attività sociali per le famiglie, infanzia, giovani e anziani nel Centro.

In particolare, anche quest’anno verrà organizzato il Centro Estivo, rivolto a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni nel periodo 15 giugno-30 luglio, per venire incontro all’esigenza di  numerose famiglie sia di Ostia sia di tutta la Comunità Ebraica di Roma, di avere un luogo al mare dove i bambini siano seguiti, educati ed assistiti nel periodo di chiusura delle scuole e dove sia possibile mangiare kasher.

Verranno inoltre consolidate e sviluppate  le attività di aggregazione sociale a favore degli anziani: in particolare le positive esperienze dello scorso anno, di portare ogni giovedì un gruppo di anziani con il pulmino della Deputazione a mangiare al barbecue  con i ragazzi del Centro estivo e quella del “Pranzo di ferragosto” dove hanno partecipato più di 100 anziani della nostra Comunità. Dopo il pranzo all’aperto, è stato  presentato e proiettato il film con la testimonianza diretta del regista Gianni di Gregorio che ha partecipato attivamente alla realizzazione dell’iniziativa, suscitando un vivace dibattito.

Il nuovo progetto della Deputazione per quest’anno è l’organizzazione nel periodo 15 giugno-30 luglio di settimane di vacanza ad Ostia per anziani, dove sarà possibile mangiare kasher, avere assistenza e animazione, dormire, avere il pulmino a disposizione, godere della compagnia dei ragazzi del centro estivo,  il tutto ad un costo molto contenuto.

17 luglio 2010

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.