La Deputazione in Azione

La Deputazione premiata per la sua attività di assistenza e sostegno alle famiglie più deboli

17/12/2010

La Deputazione Ebraica di Assistenza e Servizio Sociale di Roma ha ottenuto la menzione speciale del Premio “Amico della famiglia 2009″ del Dipartimento delle Politiche per la Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il premio è stato  ricevuto per il progetto “Dalle radici alle foglie: mishpahà la famiglia come albero della vita” che descrive le attività svolte dalla Deputazione a favore della famiglia, dal sostegno ai bambini nelle scuole alle attività di socializzazione e assistenza agli anziani.

Sono stati premiati 120 progetti realizzati su tutto il territorio nazionale, di amministrazioni locali e associazioni di volontariato ritenuti dalla Commissione “buone pratiche da divulgare“: spazi per l’infanzia, attività per gli anziani, sostegno ai diversamente abili, assistenza alla coppia, formazione e percorsi di educazione, tutte iniziative che  denotano una attenta ed efficiente opera in aiuto della famiglia in Italia.

essay writer website

Il Progetto “Mishpahà” è stato considerato di grande interesse soprattutto per il suo carattere di collaborazione, di trasmissione di esperienza tra le generazioni, di aiuto reciproco e condivisione da parte di tutti i protagonisti dell’iniziativa: famiglie, anziani, operatori sociali. Il Premio ricevuto è finalizzato ad incrementare proprio le attività di socializzazione per anziani organizzate dalla Deputazione per la stagione estiva.

E’ stato apprezzato come l’esperienza della Deputazione, nata dalle antiche Confraternite per l’assistenza alla popolazione ebraica concentrata nell’area del Ghetto, si sia arricchita nel corso degli anni sviluppandosi in un’area metropolitana come quella di Roma peculiare sia per le dimensioni territoriali, sia per le profonde diversità nei vari insediamenti sociali ed urbanistici. I progetti di assistenza della Deputazione hanno dimostrato la capacità di ascoltare e accogliere esigenze diverse confrontandosi con le istituzioni della cittadinanza ed in particolare con i servizi sociali territoriali di Roma, dal Comune, alla Provincia, alla Regione.

17 dicembre 2010

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.