La Deputazione in Azione

Lo sport si unisce alla Tzedaqà.

22/06/2012

academic jobs online

Il 19 giugno si è svolta a Roma, presso il circolo sportivo Futball Club di via degli Olimpionici, la finale della VI edizione del torneo di calcetto “Mundialito” organizzato dall’OSER e grazie agli sforzi di Amos Tesciuba e Daniel Camerini che compongono il comitato organizzativo dell’evento.

Il torneo iniziato a marzo, con il patrocinio della Comunità Ebraica di Roma e dell’UGEI, ha visto sfidarsi in campo di gioco 11 squadre di cui la Germania ha vinto la Champions League e la Grecia è stata la squadra campione della Coppa Uefa. L’edizione di quest’anno si è svolta nel massimo rispetto dell’avversario e degli arbitri e non sono mancati tanti gol e belle giocate.

Gli organizzatori del torneo hanno deciso autonomamente, per la prima volta, di chiedere a tutti i partecipanti un contributo personale da devolvere alla Deputazione Ebraica, gesto questo, che ci mostra come lo sport possa essere strettamente legato alla tzedaqà. Il Presidente Bonfiglioli, presente alla premiazione dopo la finale, ha dichiarato:

“Ringrazio questi giovani che si impegnano per la nostra keilà organizzando eventi ludici con grande impegno e professionalità, cercando sempre di aumentare il livello delle manifestazioni che vengono organizzate. Li ringrazio in particolar modo perchè anche in momenti di divertimento loro non si sono dimenticati delle molte persone che noi quotidianamente assistiamo, dimostrando quindi grande sensibilità. Sono sicuro che investendo su di loro per il nostro futuro non sbaglieremo. “

22 giugno 2012

Commento (1)

  • Amos Tesciuba says...

    La beneficenza viene prima di tutto.

    Fin dal primo momento in cui l’OSER ci ha chiesto di raccogliere dei fondi da destinare alla Deputazione Ebraica, Daniel ed io abbiamo fatto di tutto per coinvolgere gli iscritti al nostro torneo in questa splendida iniziativa, cercando di raggiungere velocemente un discreto obiettivo.

    Sono sicuro che l’anno prossimo, grazie all’aiuto ed al gran cuore dei giocatori, avremo modo di raccogliere una somma ancor più cospicua, e mi auguro di poterla consegnare personalmente, come avvenuto Martedì sera, nelle mani del Presidente della Deputazione, Piero Bonfiglioli.

    Rigiro i suoi ringraziamenti a tutti quei ragazzi che hanno partecipato copiosamente a questa raccolta. Sono loro i veri artefici del successo di questa iniziativa.

    Amos Tesciuba

    Postato in sabato, giugno 23rd 2012 il 4:22 pm

I commenti sono chiusi.